Un gruppo di amici di Bracciano decide di realizzare una rappresentazione storico-religiosa della "Passione di Cristo". Si rivolgono al Rione Monti, che accetta di supportare tecnicamente ed economicamente la manifestazione.

Sedici personaggi, 3 tecnici, pochi mezzi ma tanto entusiasmo, tanta voglia di far bene. E alla fine quanta emozione!

Nasce così, quasi per gioco, quella che diventerà una delle tradizioni più durature ed affermate di Bracciano.


I PERSONAGGI DEL 1976

Gesù: Franco Fracassi
Ponzio Pilato: Gianni Manni
Erode Antipa: Pino Iaci
Caifa: Giulio Fedeli
Maria: Nella Patricelli
Flagellatore: Sandro Carradori
Centurione: Mauro Negretti
Cireneo: Gianni Petrotta
Testimone: Pino Bruzzesi
1° Ladrone: Pippo Mascellino
2° Ladrone: Nino Calabrò
Cavaliere: Aldo Fallarino
Legionari: Franco Negretti
  Raffaello Fracassi
  Sandro Patrizio
  Pino Magliani
Luci & Suono: Alberto Cotini
  Manfredo Romani
  Alberto Cisterna

 


>>> TORNA AL MENÙ <<<